• Home
  •  > Notizie
  •  > Morto a soli 24 anni Il padre: «Grazie a tutti per la solidarietà»

Morto a soli 24 anni Il padre: «Grazie a tutti per la solidarietà»

BONDENO

Non si è ancora spenta a Bondeno l’eco per la scomparsa prematura di Andrea Boccafogli, a soli 24 anni. Ampia la partecipazione al suo funerale, martedì pomeriggio in duomo, a dimostrazione di quanto il ragazzo fosse benvoluto e amato. In tanti si sono stretti in un abbraccio al papà Alessandro, alla mamma Antonia e al fratello Stefano.

«Ringraziamo tutte le persone che hanno partecipato e che ci hanno dimostrato affetto – dice il padre –. Andrea aveva subito un trapianto di fegato quando era bambino. Per 21 anni ha condotto una vita normalissima, senza sofferenza, poi tre anni fa ha avuto una ricaduta e in marzo è stato ricoverato. Poi un’altra complicazione e un ulteriore trapianto all’ospedale di Padova, a fine maggio. La sua morte si deve a un’infezione ospedaliera: i medici hanno sempre goduto di tutta la nostra fiducia e hanno fatto tutto il possibile – prosegue il padre del giovane –, non ce l’ho con loro tanto che abbiamo rifiutato l’autopsia. Andrea era davvero splendido, anche nei momenti più difficili ha sempre dato speranza a tutti noi». —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato su La Nuova Ferrara