• Home
  •  > Notizie
  •  > Morte improvvisa a 44 anni, richiesta l’autopsia

Morte improvvisa a 44 anni, richiesta l’autopsia

Autista trovato a terra senza vita dalla moglie. La famiglia vuole sapere le cause del decesso. L’uomo lascia due figlie

TRESIGALLO. Mercoledì mattina è stato trovato senza vita dalla moglie e ora la famiglia ha chiesto un esame autoptico per sapere con certezza di cosa è morto il loro familiare. E tra le tante ipotesi prese in considerazione c’è anche il vaccino, visto che non si era a conoscenza di particolari problemi di salute per l’uomo - tantomeno cardiaci -, che due settimane prima (precisamente il pomeriggio del 25 maggio) si era sottoposto alla prima vaccinazione anti Covid (col Moderna).

È profondo il lutto a Tresigallo per la morte improvvisa di un 44enne, di professione autista, che lascia la moglie e le due figlie, oltre agli altri parenti, fra i quali il padre, figura conosciuta nel territorio per l’impegno politico. La famiglia non ha comprensibilmente voglia di parlare, chiede riservatezza ma, soprattutto, chiede di sapere la verità e per questo ha immediatamente richiesto l’autopsia, che è attesa per la prossima settimana.

LA TRAGEDIA

La tragica scoperta da parte della moglie è avvenuta come detto mercoledì mattina. L’uomo per recarsi al lavoro si sveglia prima della moglie. Quando la sveglia è suonata per la donna, ha trovato il marito accasciato a terra privo di sensi. Lei per prima ha provato a rianimarlo, per poi chiamare i soccorsi, ma c’è stato nulla da fare. Resta chiaramente il dubbio per una morte avvenuta troppo in fretta per una persona che godeva di ottima salute. Sul posto è arrivato il medico (poi le onoranze funebri che hanno recuperato il corpo), il quale ha chiamato anche i carabinieri (della Compagnia di Copparo), vista la giovane età del morto.

LA VERITA'

Come detto al momento non si possono fare altro che ipotesi, fra queste non si escluderebbero anche le conseguenze per la prima dose di vaccino somministrata un paio di settimane prima (appunto il Moderna). Tanto è vero che la famiglia del 44enne si è già affidata a uno studio legale per intraprendere eventuali azioni, qualora l’autopsia dovesse dare un esito diverso dalla morte naturale.

Intanto, resta il dolore di un giovane marito e padre deceduto all’improvviso. Moltissimi i messaggi di cordoglio arrivati in queste ore alla moglie. La famiglia ha già fatto sapere che l’ultimo saluto al 44enne sarà dato con una cerimonia privata, senza funzione religiosa. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Pubblicato su La Nuova Ferrara