• Home
  •  > Notizie
  •  > Autopsia per l’imprenditore Da fissare l’ultimo saluto

Autopsia per l’imprenditore Da fissare l’ultimo saluto

LONGASTRINO. Attendono ancora il responso della medicina legale di Ferrara i famigliari di Giovanni Gonelli, il 59enne originario di Brisighella (Ra), ma residente a Fusignano, deceduto nel tardo...

LONGASTRINO. Attendono ancora il responso della medicina legale di Ferrara i famigliari di Giovanni Gonelli, il 59enne originario di Brisighella (Ra), ma residente a Fusignano, deceduto nel tardo pomeriggio di sabato in uno scontro frontale tra la propria auto ed un camion. Imprenditore molto noto (aveva un’officina meccanica a Lugo, gestita assieme ad uno dei quattro figli), Gonelli era popolare ai confini tra il Ravennate e l’Argentano anche per i successi ottenuti nella squadra di tiro al piattello dei cacciatori, della quale faceva parte assieme al figlio Marco. Si deve accertare se la causa del decesso sia stata un malore, il quale potrebbe aver provocato l’incidente, giunto lungo la via Pagana a Longastrino, in un punto con visibilità molto ampia. Fra l’altro, come confermato dalla moglie Graziella, da alcuni mesi il 59enne soffriva di una grave malattia, la quale lo aveva notevolmente rabbuiato, lui che di carattere era particolarmente gioviale.

Pubblicato su La Nuova Ferrara